Notizie

Visite guidate gratuite al percorso museale del Santa Maria Nuova per pazienti e dipendenti

Scritto da Ufficio Stampa

A partire da lunedì 30 settembre fino a giovedì 19 dicembre 2019 compreso, ogni lunedì e giovedì alle ore 14.00, tutti i pazienti, ex pazienti e dipendenti dell’Azienda Sanitaria Toscana centro potranno visitare gratuitamente il percorso museale dell’Ospedale di Santa Maria Nuova di Firenze.

Un’offerta artistica e culturale che da alcuni anni l’ospedale concede, attraverso appositi percorsi guidati.

Il progetto, giunto al suo terzo anno, nasce con l’intento di proporre l’ospedale a chi lo frequenta abitualmente sotto una luce diversa, quella dell’arte e della bellezza, con la consapevolezza di poter apportare ai visitatori beneficio. E’ infatti attraverso la proposta culturale che il presidio di Santa Maria Nuova si ripropone di offrire un momento di svago e di comunanza. Per questo stesso motivo, nella convinzione che questi valori possano mettere in moto il meccanismo del benessere psicofisico, le visite guidate, promosse e organizzate dalla Fondazione Santa Maria Nuova Onlus in collaborazione con Direzione Sanitaria di Presidio e Relazioni Internazionali Azienda Usl Toscana Centro, saranno indirizzate non soltanto a degenti e dipendenti, ma anche ai loro familiari e conoscenti. Ogni paziente potrà infatti essere accompagnato da un familiare o da un accompagnatore.

Nel 1288 Folco Portinari, il padre della Beatrice cantata da Dante Alighieri, dona il terreno sul quale sorgerà l’Ospedale di Santa Maria Nuova; un esempio di assoluta eccellenza all’interno del patrimonio artistico, culturale e sanitario italiano. Attraverso i secoli l’Ospedale si arricchisce di numerosissimi lasciti e donazioni. Ancora oggi conserva oltre 700 opere tra dipinti, affreschi, sculture, arredi di grande valore, testimonianza del passaggio di alcuni dei più grandi artisti di tutti i tempi.

Il percorso, della durata di 45 minuti, si svolgerà completamente a piano terra ad eccezione di un’area, ad accesso facoltativo, corrispondente al “Ballatoio degli Spedalinghi”, all’ingresso dell’Ospedale, che prevederà la salita di una rampa di scale ed un accesso per non più di 10 persone per volta.

Per informazioni rivolgersi a:

Fondazione Santa Maria Nuova Onlus Tel. 055 6938374 – 055 69 38688

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.