Massimo Braganti Ŕ il nuovo direttore amministrativo

COMUNICATO STAMPA – AZIENDA USL TOSCANA CENTRO 


 

Massimo Braganti è il nuovo direttore amministrativo della Asl Toscana centro

Una lunga esperienza professionale come manager nel servizio sanitario regionale

Negli anni ha sperimentato tutti i modelli organizzativi aziendali

 

Scritto da Paola Baroni, mercoledì 28 marzo 2018  

 

Firenze – E’ Massimo Braganti il nuovo direttore amministrativo della Asl Toscana centro che prenderà servizio subito dopo Pasqua, affiancando alla direzione dell’Azienda i due direttori generale e sanitario, Paolo Morello Marchese e Emanuele Gori.

Braganti arriva da una esperienza di tre anni alla direzione della Società della Salute del Mugello, ruolo che ha rivestito contemporaneamente a quello di responsabile zona Mugello per la ex Asl 10 Firenze. Sessanta anni, di Scandicci, una laurea in economia e commercio, è iscritto all’albo dei revisori contabili e a quello degli organismi interni di valutazione. Pubblicista, ha collaborato con sole 24 e con altre testate nazionali su temi fiscali ed economici. Fuori dal lavoro ha come hobby il modellismo, e le ricostruzioni di battaglie storiche. Con una formazione manageriale alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e alla Scuola di Direzione Aziendale Bocconi di Milano, il nuovo direttore amministrativo ha alle spalle una lunga esperienza manageriale compiuta interamente nel servizio sanitario regionale prima come dirigente e praticamente dal 2000 come direttore amministrativo, ruoli nei quali ha sperimentato tutti i modelli organizzativi aziendali toscani. Come direttore amministrativo Braganti aveva già ricoperto un incarico presso le Aziende territoriali ex Ausl 4 di Prato (dal 2009 al 2015) e la ex Ausl 9 di Grosseto (2002/2004); come direttore amministrativo dell’Azienda ospedaliera Meyer e dell’ex Centro per la Prevenzione Oncologica di Firenze, nonché come direttore amministrativo del Consorzio Area Vasta prima e dell’Estav Centro poi.

 

Voglio ringraziare tutti i sindaci ed i collaboratori che mi hanno sostenuto nello svolgimento dell’ultimo mio incarico presso la Società della Salute del Mugello – dichiara Braganti – E’ stata un’esperienza importante, un ulteriore momento formativo che mi sarà utile anche per il nuovo incarico presso l’Azienda sanitaria, sfida che anche se impegnativa ho accettato con entusiasmo”.




Ultimo aggiornamento: 28/03/18