L'ARTE ALL'OSPEDALE SAN JACOPO

 
COMUNICATO STAMPA - AZIENDA USL TOSCANA CENTRO
 

 
L'ARTE ALL'OSPEDALE SAN JACOPO
OGGI INAUGURATE LE PRIME DUE OPERE GRAZIE ALL'ASSOCIAZIONE ELETTO ART TOUR
 
Scritto da Daniela Ponticelli, sabato 30 settembre 2017
 
Pistoia- In occasione di Pistoia Capitale italiana della Cultura oggi sono state inaugurate due opere artistiche all'Ospedale San Jacopo di Pistoia. Le opere sono il frutto dei due Concorsi Internazionali VIE DELLA SCULTURA e MOSAICO ARTISTICO, in questa edizione 2017 aperti a studenti di 17/19 anni. I concorsi, a cura di Giovanna Uzzani, sono stati promossi da Associazione Eletto Art Tour, Studi d’Arte Cave Michelangelo-Carrara, Favret Mosaici Artistici-Pietrasanta.

 

Le opere un bassorilevo in marmo raffigurante un grande cuore bianco dal titolo "Il Volo" e il mosaico dal titolo "Oasi" saranno poste all'ingresso del presidio ospedaliero: la prima nella colonna in prossimità della reception e la seconda nell'atrio di fronte al giardino.


Alla cerimonia hanno partecipato tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione di questo importante progetto per l'ospedale di Pistoia. "L'intento - ha detto Giovanna Uzzani. è quello di proseguire idealmente l'impegno avviato con la realizzazione del Padiglione di Emodialisi, il progetto ha infatto tratto ispirazione e sostegno dall'opera propositiva del collezionista pistoiese Giuliano Gori e dal suo impegno nei confronti dell'arte, della formazione dei giovani e del sostengo al sistema ospedaliero pistoiese attraverso l'arte".

 

Il direttore del presidio ospdaliero, dottor Giacomo Corsini, ha sottolineato che il progetto inaugurato oggi fa seguito alle linee guida che hanno condotto alla costruzione del nuovo ospedale le quali evidenziavano anche l'arte come componente fondamentale del percorso di accoglienza e cura dei ricoverati. Corsini ringraziando l'Associazione a nome della direzione generale ha reso noto che il progetto artistico, a forte valenza sociale, proseguirà con l'allestimento delle sale d'attesa dell'ospedale. Era presente anche l'ingegnere Ermes Tesi dell'area tecnica aziendale.

l premio del concorso è consistito nella BORSA DI STUDIO, ovvero TIROCINIO FORMATIVO, grazie al quale gli studenti hanno lavorato in due laboratori toscani d’eccellenza (Studi d’Arte Cave Michelangelo di Carrara e Favret Mosaici Artistici di Pietrasanta), per creare le loro opere in marmo statuario e in mosaico, guidati da maestranze artigianali di capacità e tradizioni straordinarie.

 

I concorsi sono stati realizzati grazie al Patrocinio dell’Ospedale S. Jacopo di Pistoia – Azienda AUSL 3 Toscana Centro, e con il sostegno di: Studi d’Arte Cave Michelangelo, Carrara e Paolo Favret Mosaici Artistici, Pietrasanta.

 



Ultimo aggiornamento: 03/10/17