Ex ospedale del Ceppo da lunedý cambia il percorso pedonale procedono le demolizioni dell?area

 

EX OSPEDALE DEL CEPPO

DA LUNEDI’ CAMBIA IL PERCORSO PEDONALE

PROCEDONO LE DEMOLIZIONI DELL’AREA

 

Scritto da Daniela Ponticelli, venerdì 26 gennaio 2018

 

Pistoia – A seguito dei lavori di demolizione nell’area dell’ex ospedale del Ceppo da lunedì prossimo (29 gennaio) verrà chiuso un tratto del percorso interno pedonale: da viale Matteotti fino al Padiglione Lazzareschi. Tuttavia, soprattutto per coloro che utilizzano il parcheggio pubblico, è possibile raggiungere piazza Giovanni XXIII, dal percorso esterno che fiancheggia l’area del Padiglione di Emodialisi e da via degli Armeni.

 

Procedono secondo cronoprogramma le demolizioni: sono circa 5.000 i metri quadrati di superficie coperta oggetto dell’intervento. Il cantiere è stato allestito lo scorso ottobre. Al momento sono stati abbattuti la Palazzina del Piloto e le vecchie cucine ospedaliere. I lavori sono stati affidati all’associazione temporanea di imprese guidata dalla Del Debbio spa Lucca, specializzata nel settore, e composta anche da Baldassarri impianti elettrici srl di Capannori e Gruppo Sei srl di Camaiore.

 

I lavori, si ricorda, prevedono l’utilizzo della tecnica selettiva e, per contenere ulteriormente le polveri, gli edifici sono demoliti uno alla volta.

I fabbricati interessati sono: il Piloto, blocco operatorio cucine, percorsi sopraelevati, laboratorio analisi e centro prelievi, ex area radiologica e altri fabbricati minori; si tratta di strutture non più operative dal luglio 2013, data in cui è stato attivato il nuovo Ospedale San Jacopo, ad eccezione del centro prelievi la cui attività sarà trasferita nel padiglione “nuove degenze”.




Ultimo aggiornamento: 26/01/18