Normativa

                            Europea

 

Nazionale

  • DM 22 Genn  2018 n 33 Regolamento sulle misure e sui requisiti dei prodotti fitosanitari per un uso sicuro da parte degli utilizzatori non professionali
    NORME TECNICHE DI DIFESA E DISERBO Aggiornamento alle Linee Guida Nazionali del 5 aprile 2018
  • DM 15 FEBBRAIO 2017 stabilisce i criteri ambientali minimi da inserire obbligatoriamente nei capitolati tecnici delle gare d’appalto per i trattamenti fitosanitari sulle linee ferroviarie, le strade e le autostrade, in applicazione del Piano d’Azione Nazionale per l’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari
  • MODIFICA DELL'ALLEGATO AL DECRETO  9 agosto 2016, recante la revoca di autorizzazioni all’immissione in commercio e modifica delle condizioni d’impiego di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva glyphosate in attuazione del regolamento di esecuzione del 1° agosto 2016 (UE) 2016/1313 della Commissione.
  • DECRETO: revoca di autorizzazioni all’immissione in commercio e modifica delle condizioni d’impiego di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva glifosate in attuazione del regolamento di esecuzione (UE) 2016/1313 della Commissione del 1°agosto 2016.
  • DECRETO 10 marzo 2015. Linee guida di indirizzo per la tutela dell’ambiente acquatico e dell’acqua potabile e per la riduzione dell’uso di prodotti fitosanitari e dei relativi rischi nei Siti Natura 2000 e nelle aree naturali protette
  •  DECRETO 15 LUGLIO 2015. Modalità di raccolta ed elaborazione dei dati per l’applicazione degli indicatori previsti dal Piano d’Azione Nazionale per l’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari
  •  DECRETO 22 gennaio 2014Adozione del Piano di Azione Nazionale per l’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari, ai sensi dell’articolo 6 del decreto legislativo 14 Agosto 2012, n. 150 recante: “Attuazione della direttiva 2009/128/CE, che istituisce un quadro per l’azione comunitaria ai fini dell’utilizzo sostenibile dei pesticidi
  •  DECRETO LEGISLATIVO 14 AGOSTO 2012, n. 150 Attuazione della direttiva 2009/128/CE, che istituisce un quadro per l’azione comunitaria ai fini dell’utilizzo sostenibile dei pesticidi
  •  DECRETO LEGISLATIVO 27 gennaio 2010, n. 17- Attuazione della direttiva 2006/42/CE, relativa alle macchine e che modifica la direttiva 95/16/CE relativa agli ascensori. (GU n. 41 del 19-2-2010)
  •  DECISIONE DELLA COMMISSIONE del 16 dicembre 2009 recante linee guida per la gestione del sistema comunitario d’informazione rapida (RAPEX) e della procedura di notifica di cui, rispettivamente, all’articolo 12 e all’articolo 11 della direttiva 2001/95/CE relativa alla sicurezza generale dei prodotti
  •   Decreto Legislativo 9 Aprile 2008 n° 81 e successive modifiche e integrazioni. Testo unico sulla salute e sicurezza sul lavoro.(Rev maggio 2014)
  •  PROVVEDIMENTO 18 settembre 2008.  Accordo, ai sensi dell'articolo 8, comma 2 dell'Intesa in materia di accertamento di assenza di tossicodipendenza, perfezionata nella seduta della Conferenza Unificata del 30 ottobre 2007 (Rep. Atti n. 99/CU), sul documento recante «Procedure per gli accertamenti sanitari di assenza di tossicodipendenza o di assunzione di sostanze stupefacenti o psicotrope in lavoratori addetti a mansioni che comportano particolari rischi per la sicurezza, l'incolumità e la salute di terzi». (Rep. Atti n. 178/CSR). 
  • Dlgs_152_2006_TestoUnicoAmbientale Norme in materia ambientale.
  •  Decreto Legislativo 14 marzo 2003, n. 65. Attuazione delle direttive 1999/45/CE e 2001/60/CE relative alla classificazione, all'imballaggio e all'etichettatura dei preparati pericolosi
  • DECRETO MINISTERIALE 7 settembre 2002. Recepimento della direttiva 2001/58/CE riguardante le modalità della informazione su sostanze e preparati pericolosi immessi in commercio. ( pubblicato nella Gazzetta Ufficiale italiana n. 252 del 26 ottobre 2002) (aggiornato con le modifiche apportate dal Decreto 12 dicembre 2002)
  •  CIRCOLARE MINISTERIALE 30 ottobre 2002, n. 32469-
    Modalità applicative dell'art. 42 del D.P.R. 23 aprile 2001, n. 290 relativo ai dati di produzione, esportazione, vendita ed utilizzo di prodotti fitosanitari e coadiuvanti di prodotti fitosanitari
  • CIRCOLARE MINISTERIALE n. 2-  Non inclusione di talune sostanze attive nell’allegato I del decreto legislativo 17 Marzo 1195, n. 194, e revoca delle autorizzazioni dei prodotti fitosanitari che le contengono ai sensi del regolamento (CE) n. 2076/2002 
  •  D.P.R. 23/4/2001 n. 290- Regolamento di semplificazione dei procedimenti di autorizzazione alla produzione, alla immissione in commercio e alla vendita di prodotti fitosanitari e relativi coadiuvanti (n. 46, allegato 1, L. n. 59/1997). Pubblicato nella Gazz. Uff. 18 luglio 2001, n. 165, S.O.
    DECRETO LEGISLATIVO 26 marzo 2001, n. 151. Testo unico delle disposizion legislative in materia di tutela e sostegno della maternita' e della paternita', a norm  dell'articolo 15 della legge 8 marzo 2000, n. 53.
  • .DECRETO PRESIDENTE REPUBBLICA 24 luglio 1996, n. 459- Regolamento per l'attuazione delle direttive 89/392/CEE, 91/368/CEE, 93/44/CEE e 93/68/CEE concernenti il riavvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative alle macchine
  •   D.Lgs. n. 194del 17-3-1995. Attuazione della direttiva 91/414/CEE in materia di immissione in commercio di prodotti fitosanitari.
  •  DECRETO MINISTERIALE 25 gennaio 1991, n. 217- Regolamento per l’attuazione dell’art. 15, comma 2 , del decreto del Presidente della Repubblica 24 maggio 1988, n. 236, concerne le caratteristiche delle schede per la rilevazione dei dati riguardanti la vendita, l’acquisto e l’utilizzazione dei presidi sanitari, nonché le relative modalità di compilazione, tempi e procedure di rilevamento e di trasmissione dei dati.

 

Regionale 

  • DPGR 43.R 30 Luglio 2018 Regolamento di attuazione dell’articolo 28 della legge regionale 28 dicembre 2011, n. 69 (Istituzionedell’autorità idrica toscana e delle autorità per il serviziodi gestione integrata dei rifiuti urbani. Modifichealle leggi regionali 25/1998, 61/2007, 20/2006, 30/2005,91/1998, 35/2011 e 14/2007) - Disposizioni relative alle aree di salvaguardia: piano di utilizzazione per l’impiegosostenibile dei prodotti fitosanitari e dei fertilizzantiPUFF) e disposizioni per la perimetrazione
  • Delibera n 821 del 04-08-2015 della Regione Toscana  Disposizioni in attuazione della Legge Regionale 10 luglio 1999, n. 36 " Disciplina per l 'impiego dei diserbanti e geodisinfestanti  nei  settori non agricoli e procedure per l ' impiego dei diserbanti e geodisinfestanti in agricoltura ".
  •   Decreto 19 giugno 2015 Misure di emergenza per la prevenzione, il controllo e l'eradicazione di Xylella fastidiosa (Well e Raju) nel territorio della Repubblica italiana.
  •   Legge Regionale 23 luglio 2009 n.40 Legge di semplificazione e riordino normativo 2009
  •   Legge Regionale 1 agosto 2006 n.41 Modifiche  alla legge regionale 1° luglio 1999, n. 36 (disciplina per l'impiego  dei diserbanti e geodisinfestanti nei settori non agricoli e  procedure  per  l'impiego  dei  diserbanti  e  geodisinfestanti in agricoltura.
  •   Legge Regionale 10 Luglio 1999, n. 36 Disciplina per l’impiego dei diserbanti e geodisinfestanti nei settori non agricoli e procedure per l’impiego dei diserbanti e geodisinfestanti in agricoltura.
 

Per altri riferimenti normativi consultare i seguenti link:

 

-Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del Mare

http://www.minambiente.it/pagina/normativa-prodotti-fitosanitari

 

-Ministero della Salute

http://www.salute.gov.it/portale/temi/p2_4.jsp?area=fitosanitari

 

-Regione Toscana servizio fitosanitario

http://www.regione.toscana.it/-/servizio-fitosanitario-regionale-della-toscana



Ultimo aggiornamento: 13/12/18